Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’elicottero perde il carico sopra una pista da sci ad Aprica: sciatori sfiorati per un soffio

Attualità lunedì 05 luglio 2021 ore 17:28

Risanamento per il vicolo usato come vespasiano

Le pietre annerite sono state raschiate, prove di pittura in corso ed il tintometro entra in funzione per ripristinare le facciate di Santo Spirito



FIRENZE — Parte il risanamento delle facciate perimetrali di Santo Spirito tra la rampa di accesso al sagrato ed il vicolo de' Coverelli, usato come vespasiano dagli avventori della movida.

I residenti hanno segnalato la presenza degli operai che hanno raschiato le pietre annerite e l'intonaco scrostato ed hanno avviato le prove tintometriche. Un intervento che ha ricevuto il plauso del vicinato "Sono riemerse le vecchie pietre e sono in corso le prove di tinteggiatura. Si tratta sicuramente di un bel segnale che accogliamo con grande piacere" hanno detto i residenti.

L'intervento segue il piano di riqualificazione partito con il divieto di sosta e l'installazione dei paletti su via de' Coverelli, seguita poi dalle siepi e dalla cordonatura sul sagrato di Santo Spirito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' di 5 vittime e 3 feriti il bilancio definitivo della tragedia. Minuto di silenzio a Camera e Senato. Le condizioni dei feriti. Domani lo sciopero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità