Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Otto e mezzo, Obama e Springsteen: «Noi outsider? Ci interessa dare voce agli esclusi»

Lavoro martedì 06 luglio 2021 ore 13:45

Aeroportuali in sciopero "L'handling non si vende"

Presìdi dei lavoratori degli aeroporti di Firenze e Pisa davanti ai due scali toscani, per il no alla vendita della società Toscana Aeroporti Handling



FIRENZE — Nuova mobilitazione per i lavoratori degli scali aeroportuali di Firenze e Pisa con decine di presidi e il secondo sciopero regionale in Toscana. I presidi sono stati organizzati davanti agli scali Amerigo Vespucci e Galileo Galilei da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Toscana, in occasione dello sciopero nazionale per l’intera giornata di tutto il personale del settore.

"La vendita della Società Tah da parte di Toscana Aeroporti - recita la nota dei sindacati - è un atto che non condividiamo e da subito abbiamo fatto sapere la nostra contrarietà. Tutti i soggetti che possono giocare un ruolo in questa vicenda sono stati chiamati in causa, dalle amministrazioni pubbliche locali a ENAC e da essi vogliamo risposte concrete. Le risposte al momento non sono sufficienti ma non abbiamo permesso e non permetteremo a nessuno di voltarsi dall’altra parte".

"I lavoratori sono i soggetti danneggiati da una scelta sbagliata e non accettiamo che questa scelta li penalizzi mettendo in discussione i loro diritti e la loro professionalità. In un settore che vede il secondo sciopero nazionale per evidenziare come tutto il trasporto aereo abbia bisogno di attenzione, di risorse e di riforme strutturali, in Toscana ci troviamo a fronteggiare una ulteriore difficoltà" conclude la nota.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra libreria chiude i battenti in città, questa volta tocca a Nardini Bookstore dopo undici anni di attività, iniziata l’8 Dicembre del 2010
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV