Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE20°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità mercoledì 27 aprile 2016 ore 11:52

Sciopero dei postini, niente straordinari

Nel capoluogo di Regione e a Prato la Cisl denuncia gravi carenze di personale e di organizzazione del lavoro. Un mese di protesta



FIRENZE — Per venticinque giorni niente straordinari per i portalettere delle Poste delle province di Firenze e Prato. La Cisl territoriale ha infatti proclamato lo sciopero dello straordinario e delle prestazioni aggiuntive dal 30 aprile al 24 maggio prossimo per tutti i lavoratori di Poste Italiane del settore del recapito delle due province, per protestare contro la carenza di personale e mancanza di strumenti, come motorini e automezzi, che produce ritardi nei tempi di consegna.

“Ci dispiace per i clienti che in questo mese subiranno ulteriori disagi, ma sappiano che ci stiamo battendo per poter offrire loro un servizio migliore - ha spiegato Marco Nocentini, segretario territoriale Cisl Poste - nelle provincia di Firenze e Prato il personale applicato al recapito è insufficiente a garantire i servizi ai cittadini e questo determina una situazione assai pesante. Al recapito la carenza di personale, unita a una organizzazione di lavoro che sta facendo acqua da tutte le parti, sta mettendo in ginocchio il servizio.”

“Poste Italiane – ha concluso - non ha finora dato segni di voler sopperire a queste carenze. Per questo abbiamo deciso questa agitazione, per sbloccare una situazione non più sostenibile e poter offrire un servizio migliore ai nostri clienti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si prepara una tregua alle alte temperature con un fine settimana tra pioggia e schiarite e massime in diminuzione sulla media stagionale. Ma per poco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità