Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:34 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Attualità lunedì 20 agosto 2018 ore 16:45

Omicidio Duccio, Meloni contro la scarcerazione

Giorgia Meloni

La presidente di Fratelli d'Italia ha commentato il trasferimento dal carcere ai domiciliari di uno degli indagati: "Fuori solo dopo due mesi"



FIRENZE — "Apprendo con sconcerto della scarcerazione di uno dei rom responsabili della morte del 29enne Duccio Dini. Dopo soli due mesi di carcere ha potuto festeggiare Ferragosto in famiglia come se nulla fosse. Vale così poco la vita di un italiano? Sono veramente schifata!". E' quanto scrive su twitter il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

La scorsa settimana è stato infatti scarcerato, e posto ai domiciliari nella casa popolare dove abita la sua famiglia, uno dei sei indagati di etnia rom nell'ambito dell'inchiesta sull'inseguimento tra auto avvenuto lo scorso 10 giugno in via Canova , durante il quale fu investito Duccio Dini, 29 anni, poi morto in ospedale per le gravissime ferite riportate.

Nei giorni scorsi "" si era detta anche l’assessore comunale al Welfare, Sara Funaro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli agenti in borghese appostati nella zona lo hanno sorpreso in flagranza e sono entrati in azione all'orario di uscita degli studenti dalla scuola
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità