Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:33 METEO:FIRENZE14°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Attualità martedì 10 aprile 2018 ore 16:20

La sala dell'Ermafrodito chiude i battenti

Chiusura di alcune settimane per consentire i lavori alle nuove sale dedicate a Leonardo, Michelangelo e Raffaello agli Uffizi



FIRENZE — Chi si recherà agli Uffizi nelle prossime settimane dovrà rinunciare alla visita delle sale 36, 37 e 38, la Sala dell'Ermafrodito e Allegoria del Ligozzi. La causa è comunque nobile: la ragione della chiusura sono i lavori alle nuove sale dedicate a Leonardo, Michelangelo e Raffaello. 

Nello specifico, la sala di Leonardo sarà allestita nella storica Sala degli Autoritratti (sala 35), attualmente dedicata a Michelangelo. Raffaello e Michelangelo, invece, si trasferiranno in una sola sala, la 41, che fino a due anni fa ospitava i capolavori di Botticelli. 

Niente paura però: le opere di Leonardo, Raffaello e Michelangelo saranno comunque accessibili ai visitatori degli Uffizi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una burella, questa la definizione più cortese che possiamo trovare sui social per identificare la strada ristretta dalla nuova pista ciclabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità