Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, a Milano folla sui Navigli nell'ultimo weekend in fascia gialla

Attualità venerdì 15 gennaio 2021 ore 16:20

Ristoro degli abbonamenti inutilizzati per Covid

Sarà possibile richiedere alle aziende di trasporto pubblico che aderiscono a One Scarl il ristoro degli abbonamenti al bus rimasti inutilizzati



FIRENZE — Gli abbonamenti al trasporto pubblico rimasti inutilizzati a causa dell'emergenza sanitaria possono essere rimborsati facendo richiesta alla società consortile che raccoglie i 12 gestori dei servizi di tpl su gomma in Toscana.

I comuni hanno diramato l'annuncio ai propri concittadini informandoli che la procedura sarà attivata a far data dal 25 Gennaio per il ristoro per i passeggeri che non hanno fruito del titolo di viaggio, acquistato entro il 3 Novembre, nei mesi di Novembre e Dicembre 2020, a causa delle misure di contenimento per l’emergenza epidemiologica. 

Hanno diritto al ristoro anche i beneficiari del primo ristoro in possesso della proroga con il prolungamento valido nei mesi di Novembre e Dicembre 2020. 

I vettori hanno specificato che "Nell’attesa dell’ottenimento del ristoro, tutti gli utenti che fruiscono dei servizi di TPL devono essere in possesso di regolare titolo di viaggio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS