Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Attualità mercoledì 18 marzo 2020 ore 08:14

Firenze ricorda Lorenzo Orsetti

Bandiere e striscioni alle finestre ed ai balconi per commemorare il giovane fiorentino di Rifredi morto in Siria a 33 anni il 18 marzo 2019



FIRENZE — Il 18 marzo moriva in combattimento, sul fronte curdo, Lorenzo Orsetti, un partigiano di Rifredi. "Non ho rimpianti. Sono morto facendo quello che ritenevo più giusto, difendendo i più deboli e rimanendo fedele al mio ideale di giustizia, eguaglianza e libertà" questo il testo della lettera-testamento firmata "Orso, Tekoser, Lorenzo" che Orsetti aveva preparato nell'eventualità di una sua caduta sul campo.

Lo hanno ricordato in Palazzo Vecchio i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu "Era prevista una lunga e intensa giornata. Potremo comunque essere al fianco dei suoi genitori e di chi lo ha accompagnato nella sua lotta, grazie alle campagne di cui vogliamo condividere le informazioni. Chi vorrà, alle 18.00, potrà esporre dalla propria abitazione una bandiera della resistenza curda o un cartello dedicato. Per i social l'hashtag è #orso18m. Alle 19.00 Radio Wombat dedicherà la sua diretta a Lorenzo Orsetti".

C'è poi una raccolta fondi lanciata per l'acquisto di un ecografo 3D da donare al centro mobile gestito dalla Fondazione delle donne libere del Rojava, "La rete sanitaria a cui arriverà ha un ruolo centrale per le aree rurali e i campi profughi in cui hanno trovato rifugio le vittime dell'attacco lanciato dalla Turchia a ottobre dello scorso anno. I fondi raccolti saranno inoltrati a Uiki Onlus per finanziare il progetto di acquisto gestito dalla staffetta sanitaria attiva per il Rojava. Per contribuire si può seguire la pagina Facebook di Alessandro Orsetti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità