QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°21° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 19 agosto 2019

Attualità sabato 08 giugno 2019 ore 11:10

Ricerca sulla Sla, cena benefica per Aisla

Le persone affette da Sla, più di 6000 in Italia, ogni giorno devono ricevere un’assistenza adeguata che garantisca loro una buona qualità di vita



FIRENZE — Il Global Day, la Giornata Mondiale sulla SLA, è in programma il 21 giugno ed è promossa dalla federazione internazionale delle associazioni dei pazienti, International Alliance of ALS / MND Associations, di cui AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, fa parte come unico membro italiano.

AISLA Firenze organizza da diversi anni una cena benefica per sensibilizzare sulla patologia, dare voce a malati e familiari e raccogliere fondi per finanziare i progetti d’aiuto attraverso l'organizzazione di una serata suggestiva ospitata dalla Famiglia Chellini, tra le danze rinascimentali curate dall’Associazione Le Arti in gioco dirette da Elena Mercuri.
Sarà possibile partecipare anche ad una lotteria, i biglietti sono in vendita presso la Pasticceria Gualtieri in via Senese e presso il negozio di tessuti Bacci in via dell'Ariento.

La Giornata Mondiale richiama l’attenzione sul bisogno delle persone con SLA, oltre 400.000 nel mondo e più di 6000 solo in Italia, sulla necessità di fornire assistenza e sostenere la ricerca scientifica su una patologia che ad oggi non ha ancora una cura. Ogni anno per il solstizio d'estate la comunità intraprendere una serie di attività per sensibilizzare sui temi della ricerca, trattamento e cura della patologia.

L'appuntamento a Firenze è per giovedì 20 giugno alle 20.00 a Villa Chellini, via Grecchi 35 a Firenze con prenotazione obbligatoria a info@aislafirenze.it  (€ 30 adulti € 10 bambini 3 - 12 )



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca