Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:35 METEO:FIRENZE18°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»

Attualità domenica 24 marzo 2019 ore 12:55

Tanti in vasca a nuotare per Aisla

Foto AISLA Firenze

Quasi mille persone hanno partecipato alla maratona toscana di 24 ore per raccogliere fondi destinati all'assistenza ai malati di Sla



FIRENZE — Sui social è tutto un rimbalzare di foto che la dicono lunga sulla partecipazione alla quinta edizione di "Una vasca per AISLA Firenze".

In tanti, infatti, hanno raccolto la sfida: percorrere almeno una vasca di 25 metri a fronte di una donazione destinata all'assistenza dei malati di Sla. Il tutto per 24 ore consecutive a cavallo tra ieri e oggi.

Qualche nome dei partecipanti che hanno risposto all'appello? Gli allievi dell'Accademia Navale di Livorno e le Florence Dragon Lady, socie della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Firenze.

Un'edizione, quella di quest'anno, contraddistinta da un'importante novità: la possibilità di scendere in acqua alla piscina comunale di Borgo San Lorenzo, nel Mugello, nella piscina 'Marchino Balestri' di Piombino oltre che alla 'Paganelli' di Firenze. 

Nello specifico, a Firenze hanno partecipato 430 persone per circa 330 chilometri, a Piombino 130 persone per 60 chilometri e a Borgo San Lorenzo 330 persone per circa 85 chilometri. In tutto, quasi mille persone per quasi 500 chilometri. 

L’evento è stato sostenuto dall’Associazione Firenze Nuota Extremo, Società Nuoto Piombino e Mugello Nuoto ed è patrocinato da Regione Toscana, CONI, Federazione Italiana Nuoto - Comitato Regionale Toscano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli inquilini di uno stabile hanno chiamato la polizia sventando così un furto commesso da giovanissimi. Uno è stato bloccato, gli altri sono fuggiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità