comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Il lieto fine di Juniò, dopo l'abbandono in Libia ritrova la mamma e la sorellina

Attualità mercoledì 03 giugno 2020 ore 19:30

Riaprono le botteghe degli orafi al Ponte Vecchio

Le botteghe di oreficeria rimaste sprangate durante la seconda fase dell'emergenza corona virus hanno riaperto le vetrine alla vista dei passanti



FIRENZE — La visione delle vetrine ha sancito il termine della serrata prolungata decisa dagli artigiani del Ponte Vecchio nella seconda fase dell'epidemia di corona virus. Gli orafi avevano mantenuto chiuse le loro botteghe esponendo dei cartelli che rimarcavano l'assenza dei turisti in città (vedere articoli collegati). 

"Era una ferita aperta" così l'ha definita l'assessore fiorentino Federico Gianassi. Oggi molti hanno riaperto ma l'assessore con delega alle attività produttive ha commentato "Era una ferita aperta vedere chiusi gli orafi di Ponte Vecchio, uno dei simboli di Firenze in tutto il mondo. Oggi molti di loro hanno riaperto e io sono andato a salutarli. Ci siamo lasciati alle spalle mesi difficilissimi, ne avremo altri molto duri da affrontare insieme. Ma siamo tutti impegnati affinché Firenze torni a splendere. Noi non ci arrendiamo".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità