Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 22 luglio 2019 ore 18:12

Rastrelliere occupate da rottami, 48 ore di avviso

Chi usa la bici rischia di trovare dei rottami che occupano i posti utili ad assicurare il mezzo, l'inconveniente rischia di diventare un disincentivo



FIRENZE — La pulizia periodica delle rastrelliere è un incentivo all'uso delle due ruote, ne è convinto il consigliere comunale Marco Del Panta, che ha chiesto notizie in merito alla gestione del servizio nel corso di un question time al quale ha risposto l'assessore alla Mobilità, Stefano Giorgetti.

"Chiunque usi la bicicletta - ha detto Del Panta - è a conoscenza delle difficoltà che si incontrano nel trovare dei parcheggi in quanto le rastrelliere sono sepolte dai rottami. Spesso chi usa la bicicletta è costretto ad appoggiarla col lucchetto ai pali, cosa che è vietata. Il consigliere Giampiero Gallo, che nella passata consiliatura ha rivestito il ruolo di consigliere speciale del sindaco per l'uso della bicicletta, aveva promosso un'iniziativa per la geolocalizzazione delle rastrelliere e individuare i rottami per poi rimuoverli. Un'azione che ha anche dei profili giuridici delicati”.

L'amministrazione fiorentina ha di conseguenza costruito un percorso per la pulizia delle rastrelliere con un gruppo che effettua la rimozione e visiona le rastrelliere "Questa attività è partita lo scorso febbraio ed ogni mese è dedicata ad un quartiere. Siamo partiti dal Quartiere 2, poi 3 e 4.  A giugno ci siamo occupati del Quartiere 1 escludendo il centro storico. A luglio lavoreremo proprio sulla zona del centro storico". L'attuale sistema prevede "L'apposizione dei cartelli 48 ore prima per avvertire che si procederà alla pulitura delle rastrelliere e risistemare le parti mancanti o danneggiate. E' in programma inoltre l'acquisto e la sistemazione di altre rastrelliere nei punti già identificati”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno arrestato e condotto in carcere 5 uomini, identificati dopo indagini tradizionali e tecniche. La base in un'abitazione nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità