Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:32 METEO:FIRENZE17°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La legale di Alessia Pifferi: «No, non ha ancora capito cosa ha fatto»

Cronaca martedì 03 ottobre 2017 ore 14:25

Rapinatori scatenati, due colpi in una notte

I due malviventi avevano commesso diversi scippi in centro ma la loro fuga è finita al pronto soccorso, dove sono stati arrestati dai carabinieri



FIRENZE — Notte di rapine in centro a Firenze. Due uomini hanno scippato alcuni turisti aggredendo anche una guardia giurata. All'inseguimento dei due marocchini, dopo la segnalazione arrivata in caserma, si sono lanciati i carabinieri.

Le ricerche della coppia sono iniziate poco dopo le 23 quando alla Centrale del Comando è arrivata la prima segnalazione da parte di un turista asiatico. L'uomo ha riferito di aver subito uno scippo ad opera di due uomini mentre stava passeggiando in via Santa Caterina da Siena, vicino a Santa Maria Novella. 

Dopo pochi minuti alla Centrale Operativa è arrivata un’altra segnalazione per un fatto analogo avvenuto proprio in piazza Santa Maria Novella. Qui una donna russa ha raccontato che due uomini gli avevano strappato la collanina dal collo.

Proprio mentre erano in pieno svolgimento le ricerche dei due rapinatori è arrivata una richiesta di intervento dirottati presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Santa Maria Nuova dove la guardia giurata all'ingresso aveva subito un’aggressione ad opera di un cittadino magrebino in stato di alterazione che aveva accompagnato un suo amico per una ferita al ginocchio.

A conclusione degli accertamenti, i due sono stati riconosciuti solo dalla donna russa quali responsabili dello scippo. Per i due, già noti alle forze dell’ordine, si sono aperte le porte del carcere di Sollicciano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo settimane di siccità, caldo torrido e timidi accenni di precipitazioni, in serata sulla città si è scatenata la bufera annunciata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca