comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Il lieto fine di Juniò, dopo l'abbandono in Libia ritrova la mamma e la sorellina

Cronaca mercoledì 03 giugno 2020 ore 13:30

Raid notturno sul taxi, i residenti chiedono aiuto

Un tassista è stato svegliato nella notte dagli agenti che lo hanno avvisato del danneggiamento dell'auto di servizio parcheggiata in strada



FIRENZE — Brutta nottata per i residenti di San Jacopino che si sono risvegliati trovando ancora una volta le auto danneggiate. Stavolta ad essere colpito è stato un tassista, abitante della zona.

L'ultimo episodio è stato registrato alle 3 e 40 del mattino quando la polizia ha suonato alla porta di un residente per segnalare i danni ad una autovettura.

"Mi hanno riferito - ha raccontato il tassista - che era stato rotto il deflettore del finestrino della mia auto in via Giuseppe Galliano. È l'ennesimo atto vandalico che viene effettuato nella zona, io sporgerò regolare denuncia e farò notare i continui atti vandalici ad auto e motorini che si verificano nella zona, solo negli ultimi sei mesi ho contato almeno sei atti vandalici. Sollecito un controllo più assiduo da parte delle forze dell'ordine perché è intollerabile che si verifichino tali atti nei confronti dei residenti. Sia verso auto private che verso auto adibite a servizio pubblico, in un periodo faccio notare in cui la situazione economica è drammatica e dove anche i residenti e cittadini devono essere tutelati".

"Siamo infuriati - ha detto il portavoce dei Cittadini Attivi di San Jacopino, Simone Gianfaldoni - la situazione non cambia e siamo soli nonostante le tante denunce. Oggi segnaliamo l'ultimo sfogo di un residente di San Jacopino che si e' rivolto disperato al Comitato da tempo sul territorio per cercare di risolvere il problema della sicurezza. Ci siamo già attivati per richiedere un presidio e maggiori controlli soprattutto nel periodo estivo, notoriamente il più critico". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità