QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 28 febbraio 2020

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 20:40

Protesta in scena, il Maggio assicura i pagamenti

L'ente lirico fiorentino risponde al baritono Suart Richard che ha protestato cantando in uno spettacolo perché deve essere ancora pagato



FIRENZE — Il teatro del Maggio musicale 'rende omaggio' alla "somma eleganza della richiesta in musica" del baritono Suart ed assicura che, compatibilmente con l'afflusso di liquidità, verranno saldate tutte le situazioni debitorie riguardanti artisti e fornitori di servizi in attesa di essere pagati. L'ente lirico fa sapere che c'è una lista di soggetti, tra musicisti e imprese, che aspettano di ricevere i compensi pattuiti: allo stato attuale, si spiega, sono state esaurite tutte le posizioni aperte del 2013, quelle del 2014 sono invece in esaurimento e appena sarà possibile verranno effettuati anche i pagamenti relativi alle prestazioni del 2015.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità