Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:44 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità venerdì 03 marzo 2017 ore 17:05

Più trasparenza per la sicurezza nei cantieri

Foto twitter Camera del Lavoro di Firenze

La Cgil ha proposto un patto tra istituzioni, enti di controllo e parti sociali per garantire il rispetto della legalità e la sicurezza dei lavoratori



FIRENZE — Tra i punti del patto proposto dalla Fillea Cgil di Firenze ci sono la promozione della formazione e la rioccupazione dei molti lavoratori edili disoccupati e l'ottimizzazione delle procedure di verifica delle imprese, dei finanziamenti, dei pagamenti. 

A lanciare il patto è stato Marco Benati, segretario generale Fillea Cgil. “Proponiamo un Patto per i cantieri della Città metropolitana fiorentina, tra istituzioni, enti di controllo e parti sociali, per il lavoro, la legalità e la sicurezza”. Alla tavola rotonda è intervenuto anche il sindaco Dario Nardella. 

“La proposta di un Patto con le istituzioni, lanciata da Cgil e Fillea Cgil Firenze, può essere un punto avanzato a livello nazionale, vogliamo sostenerla - ha detto Alessandro Genovesi, segretario generale Fillea Cgil nazionale - questa iniziativa servirebbe sia per la trasparenza e la legalità ma anche per selezionare le imprese in base alla qualità: e se le imprese non investiranno in qualità sarà sempre più difficile far ripartire l’occupazione in un settore che sarà sempre meno costruzione e sempre più rigenerazione, riqualificazione e risparmio energetico”.

Nel fiorentino nel 2015, è stato detto nel corso della tavola rotonda, su 25mila addetti, nel settore costruzioni ci sono stati 538 infortuni senza menomazioni, quasi 200 infortuni invalidanti a vari livelli, 4 infortuni mortali. In Toscana sono circa 2mila gli edili over 60 che lavorano sui ponteggi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata nera per gli automobilisti in viaggio in città a causa di una catena di incidenti che ha bloccato le auto sulle maggiori arterie stradali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità