Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:58 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 08 luglio 2019 ore 18:18

Piazza della Vittoria, sarà una pineta urbana

L'assessore all'Ambiente, Cecilia Del Re, risponde all'ennesima polemica e detta il cronoprogramma puntualizzando il progetto di riqualificazione



FIRENZE — Dopo l'ennesima polemica scaturita dal destino delle alberature presenti sulla piazza, l'assessore all'Ambiente ed all'Urbanistica, Cecilia Del Re, interviene e spiega, nuovamente, il progetto ai cittadini

“In piazza della Vittoria saranno piantati 68 nuovi pini” ha precisato l’assessore in merito alla riqualificazione di piazza della Vittoria che ha un costo di previsione di mezzo milione di euro. “I nuovi pini saranno piantati in ottobre e saranno di dimensioni superiori a quelle standard utilizzate altrove con un’altezza di 4-5 metri già alla piantumazione. Il restyling comprende il consolidamento dei percorsi pedonali, il potenziamento dell’illuminazione, oltre a nuove panchine e wifi. Inoltre sarà installato un bagno pubblico e, in collaborazione con il Liceo Dante, sarà prevista un’area-gazebo dedicata agli studenti e alle loro espressioni artistiche e musicali”.

I pini da sostituire in base ai tre studi commissionati ad altrettanti agronomi esperti in valutazione del rischio. "Le tre valutazioni sono fra loro coerenti, nel senso che attribuiscono agli alberi una differente classe di propensione al cedimento, perché svolte in momenti temporali diversi: quella che rileva principalmente è l’ultima che assegna la classe D in quanto è l’unica basata su prove di trazione" ha aggiunto Del Re.

L'opposizione ha sollevato nelle scorse ore un problema di partecipazione che l'assessore smentisce "I tecnici della direzione Ambiente hanno tenuto diversi incontri con soggetti portatori di interessi diffusi. Proprio per andare incontro ad alcune richieste dei cittadini, è stato anche modificato il progetto iniziale. Il progetto originale prevedeva la sostituzione dei pini con nuovi alberi di diverse specie più resilienti ai cambiamenti climatici, più sicure e meno problematiche nell’ambito urbano specifico. Nel progetto modificato, su cui è stata rilasciata un’ulteriore autorizzazione paesaggistica su parere favorevole vincolante della Soprintendenza, è stato previsto di sostituire i pini esistenti con altri pini, proprio per accogliere le richieste dei cittadini".

Il progetto di riqualificazione è stato presentato per la prima volta presso il liceo Dante il 26 giugno 2017, la seconda presentazione si è tenuta il 6 dicembre 2017 presso il Teatro del Romito ed a gennaio 2018 è stato avviato un tavolo di confronto con le associazioni e il Comitato cittadini tutela alberi arrivando alla definizione del nuovo progetto. "Ad aprile 2019 i tecnici del Comune e l’allora assessore all’Ambiente Alessia Bettini hanno nuovamente incontrato il comitato di Piazza della Vittoria individuando tempi e gradualità della sostituzione" ha concluso Del Re.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Noto in tutto il mondo, il professore di Ingegneria Elettronica all’Università di Firenze è stato tra i fondatori della società fiorentina El.En.
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca