comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Attualità venerdì 14 febbraio 2020 ore 17:19

Panchine nuove e più bici sotto Palazzo Vecchio

Sedute in cemento sulla strada dello street food e ciclisti soddisfatti per l'aumento delle rastrelliere spostate sotto al Corridoio Vasariano



FIRENZE — In via dei Neri sono arrivate piante e panchine come previsto dal nuovo allestimento "sperimentale" attuato per migliorare la funzionalità della strada dello street food accusata in passato di ospitare troppi avventori lungo i marciapiedi ed al tempèo stesso sono aumentati i posti per le biciclette tra uffizi e Palazzo Vecchio. "Se la sperimentazione sarà positiva sarà realizzato un allestimento definitivo anche in collaborazione con i rappresentanti dei residenti e delle attività della strada" è quanto ha promesso l'assessore Stefano Giorgetti. 

I ciclisti di Firenze ciclabile hanno esultato per lo spostamento della rastrelliera in via della Ninna, sotto al primo tratto aereo del Corridoio Vasariano, dove la presenza di maggiori stalli per la sosta delle due ruote era stata richiesta ed auspicata perché ritenuta più utile. Sono stati proprio gli amanti delle due ruote a segnalare sui social l'apprezzamento per il nuovo arredo urbano, mostrando l'uso delle nuove panchine da parte degli avventori del centro.

Le tre panchine, diventeranno sei, sono state sistemate in via Castello d'Altafronte proprio al posto di una vecchia rastrelliera che ospitava alcuni relitti che sono stati rimossi. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca