Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Attualità martedì 03 agosto 2021 ore 16:16

L'autunno riqualifica le vie d'Oltrarno

Via Sant'Onofrio
Via Sant'Onofrio in una foto d'archivio

E' previsto per Settembre l'avvio dei lavori che rimetteranno in sesto via Sant'Onofrio e via Bartolini. Via libera al progetto esecutivo



FIRENZE — Ultimo via libera alla riqualificazione di via Sant'Onofrio e via Bartolini. Oggi la giunta comunale ha approvato, su proposta dell'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, il progetto esecutivo di questi interventi. E nel pacchetto sono previsti anche quelli in piazza Verzaia e via Lungo le Mura di Santa Rosa. 

“Questo intervento, che avevamo programmato da tempo, rientra nella riqualificazione del sistema delle piazze e della viabilità in San Frediano. Dopo aver eseguito il rifacimento dei marciapiedi in pietra e la carreggiata in asfalto in Borgo San Frediano, della piazza dei Nerli e di piazza del Carmine, ora interveniamo con la riqualificazione di via Sant’Onofrio, via Bartolini, piazza Verzaia e via Lungo le Mura di Santa Rosa. Senza dimenticare l’importante consolidamento di Ponte Vespucci che nei prossimi mesi sarà interessato da ulteriori lavori”. 

I lavori partiranno a fine Settembre a cura del Global Service e saranno articolati in fasi successive con la chiusura delle strade interessate. L'intervento più complesso e lungo è quello relativo a via Sant'Onofrio: qui dopo lo smontaggio delle pietre, molto deteriorate, dovrà essere rifatto il sottofondo, il binder e il tappeto di usura con l'asfalto architettonico grigio chiaro. Stesso tipo di rifinitura anche per via Bartolini che però non necessita del rifacimento completo del sottofondo. 

In piazza Verzaia e via Lungo le Mura di Santa Rosa sarà utilizzato asfalto tradizionale. Previsti anche interventi sui marciapiedi con ripristini localizzati o completi a seconda dello stato della pavimentazione, la sostituzione delle caditoie, cordonati e zanelle e in conclusione il rifacimento della segnaletica. Importo complessivo 680.000 euro. Sempre nella giunta di oggi è stata approvata la ripetizione dell’appalto del Global Service per i prossimi tre anni con opere in canone e opere extracanone per un importato complessivo nell’arco dei tre anni pari a 27 milioni di euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Calano i contagi nella provincia di Firenze dove non sono stati registrati ulteriori decessi nelle ultime 24 ore. Sono 442 i positivi nella Asl Centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca