Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Cronaca martedì 15 marzo 2022 ore 18:45

Occupazione abusiva, si sgombera in viale Corsica

Le operazioni di sgombero
Le operazioni di sgombero
Foto di: Dmitrij Palagi / Facebook

Strada chiusa e area isolata attorno allo stabile al civico 81. Forze dell'ordine nell'edificio per far uscire le persone. Tensione alle stelle



FIRENZE — Strada chiusa dalla polizia e area isolata attorno allo stabile al civico 81 di viale Corsica oggetto di una storica occupazione abusiva, iniziata nel 2012. Le forze dell'ordine stamani sono entrate nell'edificio per far uscire le persone presenti, alcune delle quali sono salite sul tetto in segno di protesta. La tensione è alle stelle, con un corteo in movimento dalla vicina via Mariti verso il viale Corsica.

I manifestanti, seguiti dalle forze dell'ordine, hanno proseguito imboccando via Odorico da Pordenone con uno striscione e al grido di "Basta sgomberi". Il traffico ha subito rallentamenti e disagi. Proprio in via da Pordenone i giovani in corteo hanno rovesciato due cassonetti, intraversandoli al centro della carreggiata.

La notizia dello sgombero in corso è rimbalzata sui social sia dai profili Facebook dei cittadini della zona che da parte di esponenti politici tra cui il consigliere comunale Dimitrij Palagi di Sinistra Progetto Comune, intervenuto sulla vicenda insieme ad Antonella Bundu: "Un’intera area della città è stata militarizzata, mentre chi poteva è accorso a contestare le operazioni. Si è parlato molto di una città che mette al centro i diritti e la dignità delle persone: di quelle che non vengono represse, sfrattate e sgomberate si intende", hanno detto.

Plauso invece per l'operazione arriva dal capogruppo della Lega in Palazzo Vecchio, Federico Bussolin: "Vogliamo esprimere il nostro apprezzamento per l'operato della polizia e delle istituzioni che mandano un chiaro messaggio a chi non rispetta le regole, e al tempo stesso un segnale a tutti i cittadini onesti: la legalità è un valore che deve essere costantemente riaffermato".

Sfratto agli Artigianelli, sgombero di viale Corsica 81. Firenze città attenta ai diritti no? Ovviamente chi governa la città non c’è. Solo repressione per ripristinare una legalità fatta di ingiustizie.

Pubblicato da Dmitrij Palagi su Martedì 15 marzo 2022

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità