Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE20°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Lavoro lunedì 10 gennaio 2022 ore 16:04

Nuovo Deas Careggi, Cgil: "Assumere o sarà vuoto"

La Cgil ha lanciato un allarme e chiesto lo sblocco della assunzioni per garantire il servizio nel nuovo Blocco F del Deas appena inaugurato a Careggi



FIRENZE — Il nuovo padiglione del più grande pronto soccorso di Firenze è stato inaugurato ma a detta dei sindacati di categoria servono nuove assunzioni "Sbloccare subito le assunzioni altrimenti rischia di restare una scatola vuota" così la Fp Cgil di Firenze.

Si tratta del cosiddetto “Blocco F” del Deas di Careggi, inaugurato venerdì scorso dal presidente della Regione Toscana.

"Il padiglione era pronto ormai da oltre 4 mesi - recita una nota della Fp Cgil di Firenze - ma l’inaugurazione era sempre stata rimandata perché per farlo funzionare a regime, oltre a trasferire i reparti già esistenti ed attualmente ubicati al Cto, serve nuovo personale da assumere. In questi mesi, pur in presenza di una delibera di 210 unità di personale da assumere approvata dall’azienda a Luglio, il personale non è stato assunto per via del blocco delle assunzioni stesse. Delle assunzioni deliberate, hanno preso servizio meno della metà delle persone e medicina".

"Se non vengono sbloccate le assunzioni rischiamo che il nuovo padiglione del Deas resti una scatola vuota, ad ora infatti è stato trasferito solo il reparto di osservazione breve. In una fase di pressione molto alta verso gli ospedali avere i 150 posti letto attivati avrebbe aiutato a dare un aiuto in più per rispondere alla pandemia.  Da Settembre ormai abbiamo proclamato lo stato di agitazione per chiedere lo sblocco delle assunzioni imposto dalla Regione, ma ancora non abbiamo ricevuto nessuna risposta" ha concluso la Funzione pubblica della Cgil fiorentina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna è stata investita nei pressi di un attraversamento pedonale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità