Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:25 METEO:FIRENZE11°12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità martedì 31 agosto 2021 ore 15:53

Nella piazza degradata arriva il mercato contadino

I prodotti di filiera corta portati dagli agricoltori locali occuperanno gli stalli della piazza oggetto da tempo di un piano di riqualificazione



FIRENZE — Un nuovo mercato per la spesa contadina apre in piazza Alberti, l'obiettivo è dare un mercato agli agricoltori locali ed offrire ai cittadini prodotti di filiera corta.

Il presidente del Quartiere 2, Michele Pierguidi, ha annunciato l’apertura del nuovo mercato della Confederazione italiana agricoltori, il secondo presente nel quartiere dopo quello del Parterre.

La proposta di Cia Toscana Centro è stata accolta "per animare piazza Alberti e la vicina piazza Nannotti" quest'ultima al centro di un progetto di recupero. "Contiamo che il mercato dia una spinta ulteriore alla conoscenza e alla vivibilità della piazza” ha aggiunto Pierguidi.

Il nuovo mercato avrà sede nelle immediate vicinanze del Parcheggio Alberti e sarà aperto ogni sabato dalle 8 alle 14.

Il presidente Cia Agricoltori Italiani Toscana Centro Sandro Orlandini ha spiegato "L’apertura di due mercati contadini della Spesa in Campagna nel cuore di Firenze rappresenta un grande sbocco per tante piccole-medie aziende agricoli di tutta la provincia di Firenze. Prodotti freschi e di stagione, frutta e verdura, salumi e carni fresche, vino e olio extravergine, formaggi e legumi, cereali e prodotti trasformati, miele, marmellate e altre tipicità direttamente dal campo alla tavola".

“Mercati che annullano le intermediazioni tra produttore e consumatore - ha aggiunto il direttore Cia Toscana Centro Lapo Baldini - e stimolano il cittadino a compiere un percorso di educazione alimentare, indirizzandolo verso un uso consapevole e non passivo degli alimenti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sala operativa regionale di protezione civile ha diramato un bollettino di rischio idrogeologico su gran parte della Toscana. Ecco dove
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità