comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 24°32° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Post Covid, Lamorgese: «In autunno avremo grave crisi economica, c'è rischio concreto di tensioni»

Attualità mercoledì 04 settembre 2019 ore 16:20

​Si affida ad una App e il camper si incastra

I vigili del fuoco e la polizia municipale sono dovuti intervenire per liberare i camperisti rimasti bloccati in mezzo ad una strada secondaria



FIRENZE — Brutta avventura per una famiglia di turisti spagnoli rimasta incastrata con il camper sulle colline di Careggi. Si sono affidati alle indicazioni della App ma il camper era più grande di via Ernesto Rossi. Il mezzo è stato liberato solo a tarda notte grazie all’intervento di polizia municipale e vigili del fuoco. 

Il grosso mezzo, condotto dalla madre di due figli piccoli mentre il marito sedeva sul lato passeggero, seguendo le indicazioni di una App di mappe e itinerari stradali si è avventurato sulla collina di Careggi e nel tentativo di trovare una via d'uscita si è infilato all'interno di una strada privata, ancora più stretta della strettoia già percorsa. La donna alla guida è andata nel panico e ha fermato il mezzo. 

I residenti di una palazzina hanno assistito alla scena ed hanno chiamato la municipale. Sul posto sono arrivate le pattuglie che, constatando l'impossibilità fisica di poter liberare il mezzo, hanno chiamato i vigili del fuoco. Solo intorno alle una e mezzo, i vigili sono riusciti a far uscire il camper e, scortati dalle pattuglie, hanno riportato il mezzo in largo Palagi dove è stato riconsegnato ai proprietari. 

La famiglia spagnola ha ripreso la vacanza a Firenze con il camper un po’ ammaccato.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità