Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità venerdì 11 giugno 2021 ore 08:22

Alle 'navi' la mostra sull'umanità in viaggio

Le Piagge
Le Piagge

Cinque artisti fiorentini sono protagonisti dell'esposizione di pittura che per un mese proietterà le Piagge nell'Olimpo del contemporaneo



FIRENZE — Le Piagge ombelico del contemporaneo artistico con la mostra sull'umanità in viaggio che per un mese vedrà protagonisti cinque artisti fiorentini in un'esposizione di pittura nella 'nave' di via della Sala. Il titolo è La Zattera di Géricault e rievoca la tragedia dell'umanità in viaggio, tratteggiata dal pittore francese Géricault e ricordata oggi dai pittori fiorentini, due dei quali piaggesi, che esporranno le loro opere avendo a disposizione ciascuno un piano del palazzo.

Intento del progetto è lanciare Le Piagge come uno dei luoghi dell'arte contemporanea a Firenze, dando vita a eventi culturali che coinvolgano i cittadini delle Piagge, ma non solo, come parte attiva di una sperimentazione artistica.

L'esposizione, parte del progetto ilPrisma, sarà inaugurata il 17 Giugno alle 17,30 alla presenza degli artisti Emiliano Anselmo (43 anni), Giambaccio (52), Andrea Ornani (39), Sebastiano Benegiamo (39), Debora Piccinini (32). Alle 19 seguirà un momento musicale con il chitarrista classico Daniele Mugelli. La nave di via della Sala 2h ospita già una biblioteca autogestita e oggi si apre all'arte e alla pittura diventando museo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La pista ciclabile gira sotto al ponte e si raccorda con un nuovo ramo parallelo. Il raccordo circa 20 anni dopo la realizzazione del primo tronco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità