QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°27° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 21 settembre 2019

Attualità lunedì 30 novembre 2015 ore 14:16

Musei civici, 'Senza risposte faremo sciopero'

I dipendenti della cooperativa Rear, si sono ritrovati davanti alla sede del Consiglio comunale per un presidio organizzato dai sindacati



FIRENZE — Presidio per protestare contro l'intenzione della Rear, la nuova cooperativa che gestisce i servizi del musei civici fiorentini, di considerare discontinui i 101 addetti del settore "pagandoli di meno e facendoli lavorare di più". L'azione di protesta è stata unitaria con Cgil, Cisl, Uil e Usb sotto palazzo Medici Riccardi.

"Siamo qui perchè non c'è più tempo - ha spiegato il sindacalista Maurizio Magi - entro oggi i lavoratori devono firmare i contratti, l'azienda li sta chiamando. Serve un intervento delle istituzioni, a partire da quella che è coinvolta direttamente come committente, Palazzo Vecchio. Con questa manovra si falciano stipendi e diritti di 101 famiglie - ha concluso Magi -  e si introduce nel territorio fiorentino e toscano un precedente pericoloso. Non è possibile pretendere di considerare discontinui addetti che prestano regolare servizio".

MAURIZIO MAGI SU MUSEI CIVICI - video
BARBARA ERCOLANI SU MUSEI CIVICI - video


Tag

Regionali Umbria, Di Maio: «No ai partiti nella futura giunta»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca