comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°29° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Antonio Razzi ‘imita' il Gladiatore Russell Crowe (con una pentola in testa)

Attualità lunedì 20 maggio 2019 ore 11:33

Mugnone, spuntano i carrelli nell'erba alta

Lo sfalcio della vegetazione è stato rimandato nei giorni scorsi, ma nel frattempo si accumulano i rifiuti tra l'erba alta e dovranno essere rimossi



FIRENZE — Prima di poter operare lo sfalcio della vegetazione cresciuta lungo i corsi d'acqua urbani, il Consorzio di Bonifica dovrà operare il recupero dei rifiuti e tra questi spuntano anche dei carrelli per la spesa. La segnalazione arriva dai residenti sul Mugnone tra Le Cure e la Fortezza da Basso che nelle ultime settimane hanno visto aumentare i ciuffi d'era sulle sponde del torrente. Nelle scorse ore l'avviso dello slittamento per lo sfalcio rimandato ai primi di giugno.

 A dare notizia dell'aumento delle segnalazioni per lo sviluppo della vegetazione è stato lo stesso Consorzio di Bonifica ammettendo "un considerevole aumento di contatti al Numero Verde: 800 672 242 e alla mail: info @cbmv.it da parte di chi lamenta incuria per l'erba già troppo alta". Nell'occasione il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno spiegava però che su Terzolle e Mugnone erano in atto monitoraggi ambientali a cura di Legambiente, con la quale il Consorzio ha concordato di effettuare il primo sfalcio "non prima della fine di maggio-primi di giugno".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca