Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:35 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, il centro commerciale di Kremenchuk devastato dopo l'attacco russo: il video dal drone

Attualità lunedì 15 giugno 2020 ore 18:39

"Movida? Misure drastiche contro i disturbatori"

Vita notturna messa in crisi da "gruppi di ragazzi che, per problematiche personali, arrecano disturbo ai cittadini e danneggiano i loro coetanei"



FIRENZE — Il tema della vivibilità notturna è stato affrontato in Consiglio comunale dalla consigliera Alessandra Innocenti, presidente della Commissione politiche per la promozione della legalità e della sostenibilità urbana, vita notturna, smart city, decentramento, rapporti con i quartieri e città metropolitana che ha commentato “La vita notturna, nelle ultime settimane, è tornata ad essere movimentata ed ha creato tensioni e proteste tra i residenti".

"Soprattutto nella zona di Sant'Ambrogio, Santo Spirito e piazza della Repubblica" ha sottolineato Innocenti che ha poi aggiunto "Dispiace dover adottare misure drastiche causate da gruppi di ragazzi che, per loro problematiche personali, arrecano disturbo ai cittadini e danneggiano i loro coetanei che, invece, desiderano divertirsi seguendo le regole".

La presidente ha poi spiegato "Per garantire la ripartenza delle attività l'amministrazione aveva preso serie misure di sensibilizzazione ed un aumento dei controlli grazie anche all'utilizzo di steward. La situazione, come ha sottolineato anche l'assessore al welfare Andrea Vannucci, è stata posta all'attenzione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Come amministrazione abbiamo creato una sinergia con chi gestisce i locali. Il questore, insieme alla polizia municipale, ha programmato una serie di interventi per monitorare la situazione settimana dopo settimana. Nel corso dell'ultimo fine settimana sono stati sanzionati sette esercizi che hanno sede nell'area Unesco. Questi esercizi sono stati trovati a somministrare alcolici al di fuori dell'orario consentito ed è stato incrementato il numero delle pattuglie negli orari non coperti dagli steward".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca