comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:34 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 ottobre 2020
corriere tv
Coprifuoco in Lombardia, la rabbia dei ristoratori: il video della protesta

Attualità mercoledì 16 settembre 2020 ore 12:15

Addio Fino Fini, ex medico degli Azzurri di calcio

Fino Fini
Foto Twitter Figc

Si è spento a 92 anni. E' stato medico della Nazionale di Calcio dal 1962 al leggendario mondiale vinto nel 1982 e direttore del Centro di Coverciano



FIRENZE — Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa dello storico medico della Nazionale italiana Fino Fini: il dottor Fini è stato a fianco degli Azzurri come medico dal 1962 al 1982, anno del leggendario Mondiale vinto dall'Italia. Dal 1967 al 1996 è stato direttore del Centro Tecnico di Coverciano. Nel 2000 fu ideatore del Museo del Calcio che proprio a Coverciano ha la sua sede. 

Il presidente federale Gabriele Gravina ha definito questo "un giorno triste per Coverciano, l'Azzurro e il calcio italiano. La scomparsa di Fino Fini è una grave perdita per il nostro movimento, per quello che ha fatto da medico della Nazionale e poida segretario del Settore Tecnico, e come ideatore del Museo del Calcio". 

Il sindaco di Firenze, in un tweet, ha espresso il proprio cordoglio aggiungendo "un grande abbraccio ai suoi amici e alla sua famiglia". Anche la vicepresidente del Consiglio Comunale, sempre tramite una nota di Palazzo Vecchio, ha fatto sapere di essere "profondamente addolorata per la scomparsa di Fino Fini, un uomo di sport che ha sempre lavorato per il promuovere l’Italia del calcio. La sua intuizione di creare, a Firenze, il Museo del Calcio fu vincente. Riuscì con la sua perseveranza a realizzare un museo unico al mondo ricco di cimeli, trofei, maglie e palloni che chiese ai grandi campioni del passato. Ci lascia un’eredità importante che dovremo perseguire in sua memoria”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca