comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Coprifuoco, il virologo Fabrizio Pregliasco: «Andrebbe fatto dall'ora dell'aperitivo»

Cronaca lunedì 28 settembre 2020 ore 17:09

Minaccia di morte per mesi la ex e i vicini

Foto di repertorio

Almeno otto le vittime di uno stalker seriale che tra giugno a settembre ha anche imbrattato una tomba e scagliato uova contro una caserma



FIRENZE — Un incubo durato tre mesi che poi è culminato nel divieto di dimora nei comuni di Firenze, Prato e Fiesole oltre che al divieto di avvicinamento alle presunte vittime: almeno otto quelle contate, a quanto pare, dai carabinieri che hanno dato esecuzione al provvedimento disposto dal gip di Firenze. 

Il presunto stalker seriale è un uomo di 54 anni residente a Firenze che da giugno a settembre avrebbe minacciato di morte e perseguitato la ex fidanzata, il medico curante della madre di lei e i vicini di casi. In alcuni casi, addirittura, sarebbe arrivato a imbrattare con frasi offensive la tomba della parente di una delle presunte vittime e a lanciare uova contro una stazione dei carabinieri. In un altro caso avrebbe affisso a una caserma un volantino in cui accusava di tentato omicidio una delle persone finite nel suo mirino.

Le accuse nei suoi confronti sono stalking, diffamazione, calunnia, danneggiamento e vilipendio delle tombe.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità