comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Il lieto fine di Juniò, dopo l'abbandono in Libia ritrova la mamma e la sorellina

Cronaca giovedì 16 novembre 2017 ore 18:40

Lo insegue, lo sperona e lo minaccia di morte

E' stato individuato l'uomo peruviano che ad agosto minacciò un connazionale con una mazza da baseball. Determinanti i testimoni



FIRENZE — L'episodio risale allo scorso agosto, quando la polizia municipale fu inviata in via del Ponte alle Mosse per la segnalazione di un incidente stradale. Una volta sul posto, però, le agenti capirono che non si trattava di un incidente ma di una lite furiosa tra due persone. A fare luce su come fossero andate le cose furono le testimonianze raccolte sul posto, tra cui quella della vittima, tornata a piedi sul posto per riprendere il proprio scooter. 

Fu lui, un quarantaseienne peruviano, a raccontare che poco prima un connazionale lo aveva speronato con l'auto e poi minacciato di morte danneggiando con una mazza da baseball il suo scooter. 

Le indagini hanno stretto il cerchio attorno a un quarantunenne, già noto alle forze dell’ordine residente a Firenze da molti anni. Stanarlo, però, non è stato semplice: a casa non si faceva trovare. L'uomo, poi, non ha mai contattato la polizia municipale nonostante alla madre, che vive in casa con lui, fossero stati lasciati diversi avvisi a comparire. Alla fine però è stato pizzicato e per lui sono scattate le denunce per violenza privata, lesioni personali colpose, danneggiamento e minacce.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità