Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:39 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Cronaca venerdì 31 agosto 2018 ore 18:47

​Latitante a Nizza incastrato dal social network

I commenti postati su Facebook e i viaggi dei parenti nella città francese hanno smascherato un topo d'appartamenti scappato dai domiciliari nel 2017



FIRENZE — E' accusato, insieme a un complice, di aver messo a segno colpi ad Arezzo, Firenze, Lucca e Prato il 43enne che la polizia francese ha arrestato su mandato di arresto internazionale a Nizza, dove era anche riuscito a farsi assegnare un alloggio popolare.

A condurre le indagini sul conto dell'uomo, 43 anni fuggito a maggio 2007 dagli arresti domiciliari che stava scontando nella sua abitazione a Firenze, sono stati gli agenti della squadra contrasto al crimine diffuso della squadra mobile fiorentina.

A incastrarlo, sono stati i molti viaggi in pullman che i suoi parenti facevano ogni fine settimana dall'Italia verso la Francia e anche alcuni commenti ingenuamente pubblicati sul suo profilo Facebook da persone che a Nizza risiedono. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno