Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

STOP DEGRADO martedì 24 agosto 2021 ore 19:00

La visita al cimitero fa infuriare i fiorentini

Foto da Facebook

La segnalazione di un cittadino ha scatenato le proteste sulla manutenzione del cimitero di Trespiano. Molti i commenti e le condivisioni sui social



FIRENZE — Un cittadino ha fatto visita ai suoi cari che riposano al Cimitero di Trespiano ed ha pubblicato una foto su un gruppo Facebook molto frequentato dai fiorentini "Ho dovuto strappare l'erba con le mani".

"Dove è la civiltà, il rispetto per i nostri morti?" ha scritto il cittadino puntando il dito sulla cura delle tombe. Al post hanno fatto seguito numerosi commenti tra cui le parole di un cittadino che si è presentato come ex addetto alla manutenzione "Io ci ho lavorato posso dire personale ridotto al limite e poi alla fine prendono colpa i colleghi che ci lavorano". 

Un commento recita "Ho dovuto fare lettera al comune perché un albero, che da tempo era stato segnalato come pericoloso, è caduto sulla lapide di mia suocera, spaccandola. Il servizio manutenzione del cimitero ha detto che non è responsabile".

Ed ancora "Ci sono andata prima di partire per le ferie, un degrado assoluto. Erbacce, tombe antiche rotte e lasciate andare, pezzi di cemento armato spaccati a giro. Mi sono fermata agli uffici e mi sono fatta dare la mail della responsabile. Sono tornata ieri, domattina parte la mail di reclamo che allo 055055 non sono stati buoni di dirmi quale sia".

C'è inoltre chi ha segnalato problematiche di manutenzione anche a Peretola e al Cimitero del Pino.

Per le segnalazioni a QUInewsFirenze è possibile inviare messaggi attraverso la Pagina Facebook QUinewsFirenze oppure contattando su Whatsapp 3486920691

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A poche ore dal dibattito in Consiglio comunale l'opposizione chiede un tavolo in prefettura per analizzare il fenomeno dei furti sulle auto in sosta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità