Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

STOP DEGRADO martedì 17 agosto 2021 ore 10:26

Gettano la bici in strada e provocano un incidente

Una bici lanciata in strada ed uno scooter gettato a terra. I residenti hanno assistito alla scena e hanno chiamato il 112. Il racconto dei testimoni



FIRENZE — Hanno lanciato una bicicletta in strada provocando un incidente stradale, poi si sono accaniti sugli scooter in sosta, protagonisti tre persone in evidente stato di ebbrezza alcolica. I residenti che hanno assistito alla scena hanno chiamato i carabinieri.

Una notte di follia alcolica, a questo hanno assistito i cittadini di San Jacopino. A raccontare l'episodio accaduto nella notte tra il 14 ed il 15 Agosto è stato il Comitato Cittadini Attivi San Jacopino che ha raccolto le testimonianze dei residenti di via Ponte alle Mosse.

"Erano circa le 2 di notte - raccontano dal Comitato - quando tre persone, due uomini e una donna in evidente stato di ebrezza, hanno lanciato una bicicletta a noleggio al centro della carreggiata del primo tratto di via Ponte alle Mosse. Uno dei tre ha scaraventato a terra uno scooter parcheggiato sull'angolo di via Rinuccini per poi proseguire a piedi in direzione del centro".

"E' stato allertato il 112 e nel mentre un'auto ha impattato violentemente con la bicicletta lanciata in strada, il conducente è sceso per spostare la carcassa della bici sul marciapiede lasciando diversi residui sulla carreggiata. I carabinieri giunti sul posto sono entrati nel condominio da dove era partita la segnalazione e poi hanno rilevato la targa dello scooter gettato a terra".

"Resta tanta amarezza nel vedere un quartiere in cui degrado, spaccio, rispetto delle regole e
ubriachezza molesta sono ogni giorno sempre più presenti. Ringraziamo i carabinieri e la polizia che siamo certi daranno risposte a quanto accaduto" hanno concluso dal comitato di zona.

Per le segnalazioni a QUInewsFirenze è possibile inviare messaggi attraverso la Pagina Facebook QUinewsFirenze oppure contattando su Whatsapp 3486920691

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A poche ore dal dibattito in Consiglio comunale l'opposizione chiede un tavolo in prefettura per analizzare il fenomeno dei furti sulle auto in sosta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità