Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:32 METEO:FIRENZE13°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il problema non è Netanyahu

Attualità mercoledì 03 maggio 2017 ore 18:00

In migliaia pronti per la corsa all'inferno

Presentato il doppio appuntamento toscano con la 'Inferno Run'. Prima tappa alla Tenuta di Torre a Cenaia e poi, a ottobre, all'arena del Visarno



FIRENZE — L'Inferno Run è una delle corse a ostacoli nel fango più famose e partecipate d'Italia. Le due tappe sono state presentate in Palazzo Vecchio dall'assessore comunale allo Sport Andrea Vannucci, della madrina della manifestazione Rocìo Rodriguez e del pluricampione olimpico Jury Chechi. 

Primo appuntamento sabato alla Tenuta di Torre a Cenaia per sbarcare poi a Firenze con una due giorni il 21 e 22 ottobre all'arena del Visarno al parco delle Cascine. 

Sono oltre tremila gli iscritti della tappa di Cenaia. Sempre per proseguire con i numeri, sono 34 gli ostacoli da superare nei 14 chilometrio ‘infernali’ dedicati ai competitivi e 11 quelli previsti per i 5 chilometri dedicati ai non competitivi. I campionati europei si svolgeranno a Flevonice in Olanda dal 30 giugno al 2 luglio, mentre i campionati del mondo si terranno in Canada in ottobre. 

“Una manifestazione nella quale abbiamo creduto fin dall’inizio – ha detto l'assessore Vannucci - e che lo scorso anno ha debuttato alle Cascine nel migliore dei modi grazie alla professionalità degli organizzatori. Una corsa unica che ha ampliato l’offerta podistica della nostra città e che con il bis di quest’anno puntiamo a far diventare un appuntamento cardine dell’autunno dello sport all’aria aperta a Firenze”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità