Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:52 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Raga, se arrivano gli sbirri nessuno scappa», la guerriglia a San Siro

Attualità martedì 06 aprile 2021 ore 20:00

La buchetta del vino di Clet è la star dei social

L'opera di Clet

Clet ha messo a segno una nuova installazione tra le strade di Firenze. Il geniale artista ha aggiunto gli occhi ad una storica buchetta del vino



FIRENZE — Il genio di Clet Abraham ha incantato nuovamente i social network, stavolta gli è bastato aggiungere gli occhi ad una storica buchetta del vino, quelle aperture presenti sugli antichi palazzi per la mescita diretta sulla strada.

"La nostra buchetta del vino è una tipa un po' curiosa" ha scritto Clet sui social mostrando l'installazione, scatenando la sorpresa del pubblico e raccogliendo in poche ore centinaia di reazioni.

Un piccolo trucco ottico ed alla Buchetta sono spuntati due occhi che osservano curiosamente la strada lasciando basito il passante.

"Le buchette del vino sono tipiche di Firenze, venivano utilizzate già dal 1600 per la compravendita del vino senza fronzoli, direttamente dalle cantine su cui affacciavano. Nei palazzi nobiliari spesso erano utilizzate anche per la beneficenza" ha scritto l'artista francese che ha il laboratorio in Oltrarno, a San Niccolò.

Tra i più grandi appassionati conoscitori delle Buchette del Vino di Firenze c'è Gianni Greco, che ha creato la Pagina Facebook dedicata alle Buchette del Vino di Firenze per raccoglierne le immagine storiche e conservarne la memoria.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due mamme e un uomo sono finiti in arresto per abusi sulle figlie e diffusione su internet le immagini delle violenze. Le bimbe sono in luoghi sicuri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità