Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:47 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, Khamenei: «Le proteste pianificate dall'America e dal regime sionista»

Attualità giovedì 21 maggio 2020 ore 14:44

Infuriati per l'invasione di guanti e mascherine

In foto una strada seminata di guanti usa e getta
Foto da Facebook

Sui social infuria la polemica per l'abbandono di guanti e mascherine sulle strade di Firenze, i cittadini chiedono multe esemplari per i trasgressori



FIRENZE — Controlli e multe esemplari ma anche cestini per la raccolta dedicata ai dispositivi di protezione individuale, sui social infuria la polemica per l'abbandono di guanti e mascherine che invadono marciapiedi e strade.

"Essere maiali non ha giustificazione" esordisce così qualcuno su Facebook commentando l'ennesima immagine che fotografa lo stato di abbandono dei dispositivi monouso, condivisa sui gruppi dei cittadini.

"Un vero schifo! Ma i vigili dove stanno?" incalzano i residenti ed ancora "Veramente non capisco come si fa ad essere così incivili". Molte le richieste di elevare multe salate all'indirizzo di chi viene sorpreso a disfarsi dei guanti o della mascherina in strada. 

La proposta "Iniziassero gli esercizi commerciali a mettere all’uscita dei cestini sarebbe già un piccolo passo avanti" e la replica "Con o senza cestini molti rimangono incivili... Lo facevano prima del covid e lo fanno ora. Più cestini ci sono e più passaggi devono fare quelli di Alia. Infili in borsa in tasca e butti a casa tua" è quanto suggerisce un residente. "Non abbiamo imparato niente, anzi siamo peggiorati" è una delle chiose all'immagine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo soccorso in gravi condizioni è deceduto in ospedale. La procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Proclamato sciopero di 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità