Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:44 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Messina Denaro, in auto in paese due giorni prima dell'arresto

Attualità lunedì 11 maggio 2020 ore 10:01

Guanti sfuggiti di mano e il rebus dei cestini

Appositi contenitori per la raccolta potrebbero fare la differenza? Il Comune di Firenze ha disposto multe sino a 500 euro e la denuncia penale



FIRENZE — Nuovi cestini dedicati alla raccolta di guanti e mascherine potrebbero fare realmente la differenza rispetto all'abbandono indiscriminato dei dispositivi? Alcuni cittadini hanno chiesto appositi contenitori, mentre l'amministrazione ha ribadito che sono rifiuti da conferire nei cassonetti dell'indifferenziato, pena una multa sino a 500 euro ed una denuncia penale per abbandono di rifiuti.

Lo smaltimento dei dispositivi di protezione personale quali mascherine e guanti ha caratterizzato la prima settimana della seconda fase dell'emergenza sanitaria per Coronavirus. Mentre le mascherine usa e getta sono state lentamente affiancate e spesso sostituite con modelli riutilizzabili in tessuto, a creare un problema di rifiuti sono oggi i guanti in lattice.

Le assessore all’Ambiente Cecilia Del Re e al Decoro urbano e cittadinanza attiva Alessia Bettini hanno attivato un piano di contrasto a questo comportamento ritenuto "scorretto e purtroppo abbastanza diffuso nell’ultimo periodo" e stigmatizzato anche dal sindaco che ha parlato di "inciviltà".

Nel capoluogo i guanti sono obbligatori ad esempio per salire sui mezzi pubblici tanto che il Comune di Firenze ha iniziato a distribuirli nelle principali fermate del tram e del bus.

Appositi contenitori con l'immagine dei guanti stampata sopra potrebbero fare realmente la differenza nel mantenere le strade pulite?


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattano i primi interventi di riqualificazione sui marciapiedi nella piazza del centro storico oggetto di un progetto di recupero urbanistico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità