QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca martedì 03 settembre 2019 ore 09:04

Siringhe in strada, residenti infuriati

Il centro storico si risveglia nell'incubo dell'eroina ed i cittadini esasperati promettono una mobilitazione porta a porta e sit in di protesta



FIRENZE — Incubo eroina in centro storico per lo spaccio ed il consumo in strada. Non sono più gli anni '80 ma i residenti dell' area Unesco si dicono esasperati dal problema dello spaccio di droga. Nelle ultime settimane la cronaca ha registrato rinvenimenti di siringhe e consumo di droga sotto le finestre, anche in pieno giorno. 

A lanciare l'allarme è il portavoce del Comitato cittadini per Firenze, Simone Scavullo che davanti ad una siringa lasciata in strada fa appello alle istituzioni affinché i controlli siano più efficaci. "Faremo una raccolta di segnalazioni porta a porta - avvisa Scavullo - e chiederemo aiuto ai media per amplificare il grido di protesta".

La strada incriminata è Borgo Pinti, una delle più prestigiose e battuta spesso dai vip che alloggiano in un noto albergo fiorentino. "Le telecamere ci sono - aggiunge Scavullo - e possono essere utilizzate per individuare chi spaccia e chi consuma la droga abbandonando poi le siringhe nelle strade e nei giardini pubblici". Il Comitato promette la mobilitazione "faremo dei sit in" e si rende disponibile verso l'amministrazione "se non li conoscete ve li presentiamo noi, vi faremo fare un giro nelle strade dello spaccio". 



Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca