Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stade de France, ancora disordini: la polizia usa gas lacrimogeni e spray urticanti sui tifosi (e i bambini)

Cronaca martedì 03 settembre 2019 ore 09:04

Siringhe in strada, residenti infuriati

Il centro storico si risveglia nell'incubo dell'eroina ed i cittadini esasperati promettono una mobilitazione porta a porta e sit in di protesta



FIRENZE — Incubo eroina in centro storico per lo spaccio ed il consumo in strada. Non sono più gli anni '80 ma i residenti dell' area Unesco si dicono esasperati dal problema dello spaccio di droga. Nelle ultime settimane la cronaca ha registrato rinvenimenti di siringhe e consumo di droga sotto le finestre, anche in pieno giorno. 

A lanciare l'allarme è il portavoce del Comitato cittadini per Firenze, Simone Scavullo che davanti ad una siringa lasciata in strada fa appello alle istituzioni affinché i controlli siano più efficaci. "Faremo una raccolta di segnalazioni porta a porta - avvisa Scavullo - e chiederemo aiuto ai media per amplificare il grido di protesta".

La strada incriminata è Borgo Pinti, una delle più prestigiose e battuta spesso dai vip che alloggiano in un noto albergo fiorentino. "Le telecamere ci sono - aggiunge Scavullo - e possono essere utilizzate per individuare chi spaccia e chi consuma la droga abbandonando poi le siringhe nelle strade e nei giardini pubblici". Il Comitato promette la mobilitazione "faremo dei sit in" e si rende disponibile verso l'amministrazione "se non li conoscete ve li presentiamo noi, vi faremo fare un giro nelle strade dello spaccio". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e circolazione bloccata dopo lo scontro in cui una scooterista è rimasta ferita gravemente, e poi è deceduta una volta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità