QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°21° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 14 ottobre 2019

Cronaca lunedì 02 settembre 2019 ore 13:30

Spaccio di eroina, rischia di investire un agente

Il cliente dei pusher sorpresi dalla polizia ha ingranato la marcia per darsi alla fuga rischiando di investire gli agenti intervenuti sul posto



SESTO FIORENTINO — Nei giorni scorsi, a Sesto Fiorentino, la Polizia di Stato ha arrestato una coppia di cittadini nigeriani 21 anni lui e 24 lei sorpresi a spacciare eroina tra via del Trebbio e via Cairoli, nei pressi della Stazione ferroviaria. Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato locale erano appostati in zona per un mirato servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti quando, insospettiti, hanno deciso di seguire i due cittadini nigeriani.

Davanti ad una compravendita di droga tra i pusher e un automobilista i poliziotti sono subito intervenuti bloccando i due cittadini nigeriani ma l’acquirente, a bordo dell’auto, ha ingranato la marcia ed è partito; l’uomo, un 31enne di origini abruzzesi, ha quasi rischiato di investire l’agente che stava procedendo al controllo e che è riuscito a mettersi in sicurezza con un balzo.

Il fuggitivo è stato rintracciato poco dopo: oltre ad essere stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti è finito nei guai in quanto dovrà rispondere anche del reato di resistenza a pubblico ufficiale. Per quanto riguarda i due cittadini nigeriani finiti in manette, la polizia ha sequestrato la dose di eroina spacciata e ben cinque telefoni cellulari custoditi dalla 24enne, uno dei quali sarebbe stato utilizzato proprio per dare l’appuntamento all’automobilista denunciato.



Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca