Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE14°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Attualità martedì 22 marzo 2022 ore 17:52

L'Accademia di Belle Arti apre il suo nuovo anno

L'Accademia di Belle Arti
L'Accademia di Belle Arti

Cerimonia ufficiale con la nomina 4 accademici d'onore, la prima donna professore emerito e 1.700 iscritti per un'offerta formativa sempre più ampia



FIRENZE — Stefania Ippoliti, Salvatore Settis, Kiki Smith e Sislej Xhafa: sono loro gli accademici d'onore nominati dall'Accademia di Belle Arti di Firenze che ha inaugurato oggi il suo 238esimo anno accademico con una cerimonia che per la prima volta si è svolta fuori sede, al vicino Teatro La Compagnia, per sottolineare il forte legame di collaborazione instaurato con la città di Firenze e le sue energie creative. Ed è proprio in quella circostanza che gli accademici d'onore sono stati rivelati. 

Non solo: quest’anno a ricevere il titolo di professore emerito è stata la storica dell’arte Franca Corradini, prima docente donna a ricevere questa onorificenza, assegnata dal Consiglio Accademico per premiare i docenti in pensione che mantengono un forte legame con l’Accademia.

Ad aprire la giornata i saluti del presidente Carlo Sisi, al suo secondo mandato, che nel discorso inaugurale ha rivolto un pensiero a quanto sta accadendo ai confini dell’Europa. Il tema del diritto allo studio da garantire anche in presenza di un conflitto è stato toccato anche nel messaggio augurale inviato dalla ministra dell’università e della ricerca, Maria Cristina Messa.

Nella sua prolusione, infine, il direttore dell’Accademia di Belle Arti Claudio Rocca ha ripercorso le tappe di un cammino di crescita che negli ultimi anni ha portato all’incremento dell’offerta formativa con due nuovi corsi triennali e un biennio attivati nel 2021, cinque i Master attivi nelle professioni delle arti, a cui è corrisposto un aumento nel numero degli iscritti oltre 1.700 gli allievi, con un’alta percentuale di studenti internazionali. 

Alla cerimonia hanno preso parte per l’Accademia di Belle Arti il presidente Carlo Sisi, le docenti Serena Conti e Susanna Ragionieri, la studentessa Ilaria Moscardi e – da remoto – il direttore Claudio Rocca. Sono intervenuti anche l’assessora all’università del Comune di Firenze Elisabetta Meucci e l’ambasciatrice della Repubblica del Kosovo Lendita Haxhitasim. La diplomatica ha voluto così rendere omaggio all’artista, suo connazionale, Sislej Xhafa che ha ricevuto oggi la nomina di accademico d’onore. Presente per un breve saluto anche il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Inaugurazione dell'Anno Accademico 2021/2022
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'aveva picchiata e poi le aveva messo le mani al collo. L'uomo è stato arrestato, la donna condotta in ospedale. Aveva anche una mano fratturata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca