Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Attualità venerdì 10 gennaio 2020 ore 18:45

Il nuovo comandante punta sui vigili di quartiere

Giacomo Tinella è stato presentato ufficialmente dal sindaco Dario Nardella ed ha illustrato le priorità di intervento sulla sicurezza in città



FIRENZE — Giacomo Tinella, il nuovo comandante del Corpo della polizia municipale di Firenze ha annunciato il vigile di quartiere tra le priorità del mandato. In servizio dal 10 dicembre, dopo qualche settimana dedicata alla conoscenza del corpo e della città, questa mattina Tinella si è presentato ufficialmente alla città ricordando la sua esperienza professionale maturata all’interno della Polizia Locale di Genova.

Sulle priorità di intervento già individuate, Tinella ha evidenziato il consolidamento del ruolo della Polizia Municipale quale punto di riferimento per i cittadini, a partire dal vigile di quartiere che sarà riorganizzato e potenziato anche con progetti ad hoc su aree critiche da individuare insieme a Quartieri, cittadini e comitati.

Il primo cittadino, Dario Nardella, ha commentato “Nel colloquio finale ristretto a tre aspiranti comandante fatto insieme agli assessori Giorgetti, Martini e Vannucci, Tinella ci ha convinto sia per la sua passata esperienza a capo della Polizia Locale di Genova, una città più grande di Firenze con problematiche per certi versi simili, sia per il suo punto di vista sul ruolo della Polizia Municipale e sulle modalità per far lavorare al meglio il corpo”.

Altri temi centrali del mandato la lotta all’abusivismo commerciale e la sicurezza stradale. “Miglioreremo i servizi mirati attraverso programmazione e pianificazione, in particolare per il contrasto dei comportamenti che mettano a rischio l’incolumità delle persone”. Il comandante Tinella si è soffermato in particolare sul coinvolgimento delle polizie municipali nell'espletamento dei servizi di polizia stradale sulla viabilità urbana anche alla luce della recente intesa tra Ministero dell'Interno e Anci “Questo accordo non fa che rafforzare quella che è la funzione tipica della Polizia Municipale”. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo ormai senza vita rinvenuto la notte scorsa nei pressi degli orti sociali è di un uomo che era privo di documenti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità