comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Napoli, poker alla Roma con dedica a Maradona

Attualità mercoledì 01 novembre 2017 ore 15:23

Il museo di Santa Maria Novella si amplia

Quattro milioni di euro del Patto per Firenze destinati al primo lotto di lavori per ingrandire il museo che ospita 400mila visitatori all'anno



FIRENZE — I lavori partiranno entro la fine del 2018 e dovranno essere terminati entro il 2019. Questa la tabella di marcia serrata per il completamento del primo lotto di lavori per ingrandire il museo di Santa Maria Novella. Si tratta di una superficie di 540 metri quadrati che costituirà tutto il nuovo sistema di servizi museali, dalla biglietteria al guardaroba, dai servizi igienici agli spazi multimediali. Gli interventi interesseranno anche l'adeguamento degli impianti e lo stesso percorso museale che sarà rivisto e semplificato. Nel corso dei lavori il museo rimarrà sempre visitabile. 

Già dopo il trasferimento della vecchia caserma dei carabinieri alla Scuola Marescialli di Castello, lo scorso anno, il complesso si è ampliato connuovi spazi museali già fruibili, cioè il Chiostro Grande, il Dormitorio settentrionale e la Cappella del Papa.

Il progetto vale 4,2 milioni di euro e i fondi derivano dal Patto per Firenze che fu siglato nel novembre 2016 dal sindaco Dario Nardella con l'allora presidente del Consiglio Matteo Renzi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità