Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità venerdì 21 ottobre 2016 ore 09:00

Il malato, il pellegrino e lo straccione

E' questo il titolo della visita guidata alle istituzioni assistenziali di via San Gallo organizzata per domenica 23 ottobre da Medici senza frontiere



FIRENZE — I volontari del gruppo Medici senza frontiete di Firenze, in collaborazione con l’associazione culturale fiorentina Bway organizzano un ciclo di appuntamenti alla scoperta dei luoghi e delle tracce lasciate dalla lunga storia di accoglienza e incontro di culture nella città, per sostenere la campagna #Milionidipassi e sensibilizzare la società civile sul tema delle popolazioni in movimento

Domenica 23 ottobre alle ore 10.30, con ritrovo presso l'Arco di Porta San Gallo, in piazza della Libertà, ci sarà il primo incontro dal titolo “Il malato, il pellegrino e lo straccione: la grande storia delle istituzioni assistenziali di via Sangallo”. Una passeggiata artistica guidata nel centro cittadino alla scoperta degli antichi ospedali, sulle tracce di questi istituti, della loro storia e della loro funzione sociale e assistenziale. 

Il secondo incontro dal titolo “L’artista, il letterato, il poeta: il Cimitero degli Inglesi racconta i suoi viaggiatori divenuti fiorentini per scelta ” si terra sabato 12 novembre alle ore 16.30 presso il Cimitero degli Inglesi di piazzale Donatello. 

“Dal mondo a Fiesole: esperienze, oggetti e parole nel convento di San Francesco” è il titolo dell’incontro finale che si terrà domenica 27 novembre alle ore 17.30 (ritrovo al convento di San Francesco a Fiesole). Visita guidata all’interno del museo di reperti raccolti durante le missioni in tutto il mondo. In conclusione un piccolo brindisi e un tuffo nel presente con la testimonianza di un operatore umanitario di Medici Senza Frontiere.

L’associazione culturale Bway tutela e valorizza il patrimonio culturale, in particolare quello della Toscana e di Firenze.

Saranno effettuate soste nei punti di interesse con osservazioni sul significato dei luoghi visitati.

Parte del ricavato sarà devoluto a Medici Senza Frontiere. Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione chiamando il gruppo MSF di Firenze al 345.3834042. occasione per fare tanti di quei passi insieme” hanno detto i rappresentanti di Medici Senza Frontiere.

#Milionidipassi è la campagna di Medici Senza Frontiere dedicata ai 60 milioni di persone che oggi nel mondo sono costrette a fuggire da guerre, violenze e povertà, con un appello all’opinione pubblica e alle istituzioni perché sia ridata umanità al tema delle migrazioni forzate e venga garantito il diritto di tutti ad avere salva la vita.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità