Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cade container su una nave al porto di Aqaba: una fuga di gas tossico provoca 13 morti

Attualità sabato 25 giugno 2016 ore 17:49

Il cinema sotto le stelle all'Arena di Marte

Torna l'appuntamento estivo con il cinema di qualità all'aperto. Il Mandela Forum ospita la XXIV edizione di Arene di Marte dal 25 giugno al 28 agosto



FIRENZE — La formula resta la stessa degli anni precedenti con un cartellone che vanta ben 130 titoli scelti tra le migliori proposte della stagione, i classici restaurati e alcuni titoli trascurati dalla grande distribuzione, che si alterneranno sugli schermi delle due arene poste all'esterno del palazzetto. Quest'anno verrà ospitata una piccola rassegna sulla cinematografia iraniana ed una retrospettiva dedicata a Jacques Tati.

Fuocoammare, il documentario di Gianfranco Rosi accenderà l’arena grande, protagonista della serata inaugurale nata in collaborazione con Medici Senza Frontiere. Contemporaneamente nell'arena piccola sarà proposto, per il filone ‘belli e invisibili’, Francofonia di Aleksandr Sokurov.

La programmazione continua con alcune pellicole che ricordano la storia di Firenze come L’universale di Federico Micali, atteso in sala il 29 giugno, ed alcuni classici restaurati come il Gabinetto del Dottor Caligari, il 27 giugno ed il Terzo uomo, l’11 luglio.

Non mancheranno alcune prime visioni, come Porn to be free- porno e libertà, il documentario con cui il regista Carmine Amoroso, ha deciso di leggere un pezzo della storia italiana attraverso l’industria erotica.
In programma anche un piacevole ritorno, quello di Xavier Dolan con Laurence Anyways, il 20 luglio, alcune anteprime come la presentazione diLuci della Città di Charlie Chaplin, grazie al sostegno della Cineteca di Bologna.

Il genio di Jacques Tati viene ricordato attraverso alcuni suoi capolavori come Mon Oncle, il 5 luglio, Le vacanze di monsieur Hulot, il 19 e Play time, martedì 12 luglio.

Tra autori da scoprire e titoli che vedono le donne protagoniste ci sarà anche il modo di conoscere il nuovo cinema Teheran con ben quattro titoli provenienti dal cinema iraniano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca