Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa guadagna l'America dalla guerra

Attualità mercoledì 10 gennaio 2018 ore 11:11

I tassisti si fermano per il collega aggredito

Stop delle auto bianche il 12 gennaio in solidarietà alla famiglia del tassista finito in coma dopo l'aggressione avvenuta il 12 luglio scorso



FIRENZE — Da quando si è sentito male dopo l'aggressione avvenuta sul suo taxi in piazza Beccaria il 12 luglio 2017, Gino Ghirelli non si è più ripreso. Per lui, a 180 giorni esatti da quel tragico episodio, i tassisti fiorentini hanno deciso di fermarsi: dieci minuti di stop dalle 13 di venerdì prossimo per riaccendere i riflettori sul fenomeno delle aggressioni, sempre più frequenti e sempre più violente. Nove quelle che si sono registrate da giugno a ottobre 2017. 

Proprio a ottobre, a tre mesi dall'aggressione, i tassisti si erano mossi in corteo per chiedere più sicurezza. Da allora nuovi casi non se ne sono registrati. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si prepara una tregua alle alte temperature con un fine settimana tra pioggia e schiarite e massime in diminuzione sulla media stagionale. Ma per poco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca