comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Il lieto fine di Juniò, dopo l'abbandono in Libia ritrova la mamma e la sorellina

Attualità giovedì 04 giugno 2020 ore 16:40

I Medici trascinano il ritorno dei turisti

Le stanze della famiglia Medici a Palazzo Vecchio sono state riaperte ai visitatori dopo la chiusura dovuta all'emergenza sanitaria per coronavirus



FIRENZE — Palazzo Vecchio, Museo Novecento e Museo Bardini, sono i primi tre musei civici riaperti dopo la pandemia: il percorso attraverso le sale della storica famiglia fiorentina ha trascinato i primi visitatori. Il 2 Giugno circa 300 visitatori hanno varcato le porte dei musei civici, una ventina le Card del Fiorentino che sono state vendute.

Anche le biblioteche e l’Archivio storico hanno riaperto, seppure parzialmente, dalla scorsa settimana e dal 26 al 29 maggio sono stati 800 gli utenti che sono andati in una delle 5 biblioteche riaperte finora, una per quartiere: Oblate, Luzi, Villa Bandini, Bibliotecanova e Buonarroti. Le biblioteche sono aperte per cinque ore al giorno con servizio di solo prestito e accessi contingentati. Famiglie con bambini e adulti di mezza età i frequentatori più assidui. In prestito sono stati presi molti libri per bambini, gialli, novità e dvd.

L’Archivio storico di via dell’Oriuolo ha riaperto al pubblico al momento solo per le visure edilizie e con numeri di accesso limitati: nei primi cinque giorni di apertura ha accolto una sessantina di persone mentre altre 150 si sono prenotate per un appuntamento via mail.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità