Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Cronaca venerdì 02 settembre 2022 ore 14:00

Rubano lo zaino con dentro i farmaci salvavita

polfer

Il furto è avvenuto all'interno della stazione di Santa Maria Novella, vittime due turisti americani preoccupati soprattutto per le loro medicine



FIRENZE — Hanno rubato lo zaino, e dentro c'erano i farmaci salvavita delle vittime, una coppia di turisti americani che con grande apprensione si è rivolta alla polizia ferroviaria. Sì perché il furto è avvenuto all'interno della stazione di Santa Maria Novella.

Per l'episodio, con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso, la polizia di Stato ha arrestato due uomini di 23 e 27 anni, entrambi già noti per reati contro il patrimonio. E' successo tutto lo scorso 30 Agosto, di mattina. 

La donna vittima del furto, particolarmente provata e preoccupata, ha spiegato ai poliziotti di essere stata avvicinata e distratta da un giovane, che si sarebbe poi allontanato dopo averle chiesto alcune informazioni. 

Subito dopo il marito si è accorto che il loro zaino, con all’interno effetti personali, un computer, una batteria di riserva, due passaporti e, soprattutto, dei medicinali salvavita, era sparito.

Tramite il suo smartphone l’uomo ha attivato immediatamente la geolocalizzazione di un dispositivo custodito in un taschino dello zaino appena rubato, individuando così la posizione dell’oggetto in movimento. Gli agenti della Polfer hanno subito rintracciato e fermato i due arrestati, sorpresi con l’intera refurtiva.

La signora americana ha poi riconosciuto il 23enne che l’aveva distratta in stazione mentre la Polfer, attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza, ha ricostruito gli spostamenti dei due attorno allo scalo ferroviario.

Di fondamentale importanza per i turisti derubati è stato il recupero dei medicinali salvavita, fondamentali per una delle vittime. L’arresto dei due uomini è stato convalidato lo scorso mercoledì 31 Agosto. Per entrambi è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Roma.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' uscito dal palazzo per cedere a un cliente una dose di cocaina in cambio di 40 euro. Gli agenti l'hanno notato e fermato. Cinque persone denunciate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità