comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°28° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 07 luglio 2020
corriere tv
Le farmacie e il calo delle vendite delle mascherine: «Colpa anche del caldo»

Cronaca martedì 03 settembre 2019 ore 17:12

Furto a catena, il ladro ruba vestiti già rubati

​La Polizia Ferroviaria si è trovata davanti ad un caso limite di furto con il ladro che ha reclamato la refurtiva sottrattagli da un "collega"



FIRENZE — Un uomo ha rubato uno zaino che è risultato contenere capi di abbigliamento sottratti poco prima in un negozio nella Stazione di Firenze Santa Maria Novella.

Il ladro, un algerino già noto ai poliziotti della Polfer per reati contro il patrimonio, è stato notato dagli agenti mentre transitava nella stazione senza alcun bagaglio al seguito. Dopo un pedinamento l'uomo è stato fermato in Via Alamanni e durante il controllo lo straniero è stato trovato in possesso di alcuni documenti appartenenti ad una cittadina italiana, che ne aveva denunciato il furto un paio di ore prima, di un pc e di alcuni capi di abbigliamento ancora muniti di placchette antitaccheggio.

Mentre i poliziotti cercavano di risalire ai legittimi proprietari degli oggetti, un marocchino si è presentato presso gli uffici di polizia richiedendo la restituzione dei capi di abbigliamento, riferendo di averne subito il furto. A seguito di ulteriori accertamenti, gli agenti hanno scoperto che gli abiti reclamati risultavano non venduti ed anzi a loro volta sottratti da un esercizio commerciale della stazione.

Entrambi gli stranieri, sia il marocchino che l'algerino, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità