Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE19°40°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Cronaca mercoledì 28 giugno 2017 ore 17:18

Tre furti in casa messi a segno in poche ore

I ladri hanno tentato anche altri due colpi ma sono stati messi in fuga dall'allarme. Per entrare hanno forzato porte e finestre con un cacciavite



FIRENZE — Tutto è successo in poche ore, tra il pomeriggio e la notte scorsi. Nel primo caso i ladri sono entrati in un appartamento di Borgo Allegri, pieno centro storico, e hanno portato via 320 euro in contanti dopo aver forzato la porta con un cacciavite. A scoprire gli effetti del loro passaggio sono stati i padroni di casa al loro rientro. 

Un altro colpo è stato messo a segno in una casa di via dei Benci, dove vivono due studentesse americane. Da lì è stato portato via un passaporto. Poi, nella notte, i malviventi hanno forzato la finestra di una casa di via Santa Marta e sono entrati mentre i proprietari dormivano per rubare una manciata di euro

Sono rimasti solo tentati, invece, altri due furti in via Bolognese e in via del Poggiolino. Nel primo caso sono stati messi in fuga dal suono dell'allarme, mentre nel secondo dal proprietario. Alla polizia l'uomo ha detto di aver visto due giovani in fuga. 

Su tutti i casi indaga la polizia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura per un ragazzo di 17 anni aggredito in strada e ferito a una gamba con un coltello da cucina. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Cronaca