comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°24° 
Domani 20°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 22 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
De Luca: «Risultato orgoglio di Napoli e della Campania»

Attualità mercoledì 21 marzo 2018 ore 13:15

Presto l'ok per lo scavo del tunnel Tav

Sono in arrivo i permessi per lo scavo del sottoattraversamento: è quanto riferito da Rfi ai sindacati durante lo sciopero degli operai di Condotte



FIRENZE — E' vicino l'arrivo degli ultimi permessi per iniziare lo scavo del tunnel per il sottoattraversamento Tav: è quanto ha riferito Rfi a una delegazione di sindacati Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil durante un incontro avvenuto questa mattina.

I lavoratori di Condotte, ancora in sciopero, sono partiti dal cantiere della stazione Foster per raggiungere la sede fiorentina di Rfi in viale Fratelli Rosselli. 

Durante l'incontro con la delegazione dei sindacati la società "ha rassicurato i sindacati - si legge in una nota - sulla volontà di andare avanti, sottolineando l'intenzione di portare a termine l'opera, già finanziata", e si è anche detta "disponibile a partecipare a tavoli per trovare una soluzione al pagamento degli stipendi", visto che è da pagare ancora la mensilità di febbraio, e ad oggi non ci sono risposte su quando avverrà.

I lavoratori hanno deciso di andare avanti con la protesta anche domani per il terzo giorno consecutivo di sciopero: alle 14 saranno in presidio in piazza Duomo a Firenze, dove si svolgerà un incontro tra sindacati, Regione Toscana e Nodavia per parlare del futuro del cantiere.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca