Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità domenica 16 maggio 2021 ore 14:48

Flash mob per salvare i macachi usati come cavie

Gli attivisti di Progetto Vivere Vegan sono tornati in piazza con un blitz dimostrativo contro l’accecamento dei macachi usati per la sperimentazione



FIRENZE — Nuovo blitz dimostrativo a Firenze contro l’accecamento di 6 macachi nell’ambito della sperimentazione di un progetto universitario. Teatro del flash mob è stata piazza Santa Croce.

"Dopo il nostro primo flash-mob, che si è tenuto il 6 febbraio 2021 - ha dichiarato Dora Grieco, presidente dell’associazione - dopo aver inviato una lettera aperta ai rettori delle università di Parma e Torino, condivisa e firmata da più di mille persone, dopo aver scritto una seconda lettera con posta certificata, nessuna risposta è arrivata dalle Università di Parma e di Torino e nemmeno un cenno di riscontro. Il silenzio è assordante e inquietante e per questo abbiamo deciso di tornare di nuovo in piazza. E continueremo a farlo fino a che non avremo risposte".

Cosa sta succedendo? "E’ nostro diritto sapere ed è nostro diritto chiedere la liberazione dei sei macachi. Sappiamo che sono in ballo ingenti finanziamenti stanziati per questo esperimento, ma è in ballo anche la vita di sei animali, esseri senzienti, che gli scienziati non hanno il diritto morale di tenere imprigionati e di far soffrire. E quindi ci appelliamo al loro senso etico per liberarli. E ci appelliamo al loro sapere scientifico, affinché intraprendano una ricerca senza sofferenza, che si basi su metodi alternativi alla ricerca su animali" ha dichiarato alla stampa Francesco Cortonesi, portavoce dell'Associazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno